Vai ai contenuti

Gruppo di continuità njoy da 2000 va 1200 watt

GRUPPI UPS > Onda pura > 2000 VA
Guppo di continuità da 2000 VA PROFESSIONALE
3 SCIUCO ONDA SINUSOIDALE PURA
1 PROTEZIONE PER ADSL E DATI SOVRATENSIONI
1 USB PER
GESTIONE TRAMITE PC
Disponibilità immediata
Sconto quantità Sconto quantità
330,00 €
Aggiungi
Perchè un gruppo di continuità?

L' 80% dei danni ai sistemi informatici è dovuto ai difetti dell'alimentazione elettrica.
Secondo recenti studi svolti da IBM, si verificano sulle reti elettriche 120 disturbi di vario genere al mese ( una media di 4 al giorno). Il rischio di incorrere in malfunzionamenti o danni hardware e software è proporzionale al tempo di lavoro dell'elaboratore.
Un computer che è acceso per 10-15 ore a settimana rischia statisticamente un inconveniente ogni 60 giorni;
ma un sistema in rete potrebbe fermarsi due volte al mese.
Inoltre, ricostruire i dati persi costa mediamente 700 €uro per MB.
Per garantire il corretto funzionamento dei sistemi locali e remoti, in qualunque condizione di alimentazione
elettrica, è necessario disporre di una protezione sicura contro tutti i disturbi elettrici.
Con la nuova linea di UPS il prodotto ha subito un notevole incremento nell'affidabilità e funzionalità Grazie alla regolazione automatica della tensione (AVR), alla protezione da sovratensione, sottotensione e blackout.
Questo UPS è dotato di porte RJ-11, per proteggere e filtrare una linea telefonica o ADSL e questo modello è dotato anche di porta RJ-45, per protevvere e filtrare la linea dati
come se non bastasse collegando l’UPS al PC tramite cavo USB è possibile controllare e programmare qualsiasi funzione del prodotto tramite software.

Codice : RVT-UPS2000SP


Abbiamo progettato la serie Aten per offrire una soluzione per le apparecchiature che sono molto sensibili alle fluttuazioni di potenza e che devono essere sempre protette.
Poiché sappiamo quanto sia importante il tuo lavoro, offriamo un prodotto con una doppia conversione per server o reti dati e voce.
Aten PRO 2000 mantiene un' operatinità continua sia nel passaggio da corrente ad UPS e sia durante tutto il  blackout, fluttuazioni di tensione e sovratensioni con tempo di trasferimento pari a zero.
Questo è un prodotto che nei momenti in cui ne hai bisogno, sarà li pronto a proteggere il tuo lavoro e le tue attrezzature.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI:

Uscita a onda sinusoidale pura
Quando si opera a batteria, cioè senza energia elettrica nella dete domenstica, la serie Aten fornisce potenza di uscita con un'onda sinusoidale pura identica a quella del nostro gestore di energia. I vantaggi di far funzionare le schede e le apparecchiature su un'onda sinusoidale pura includono la chiarezza della linea ottimale, senza distorsione armonica e rumore elettrico, funzionamento e protezione corretti per una maggiore durata dell'apparecchiatura.





Tempo di trasferimento zero
Una caratteristica importante di questo prodotto è il tempo di trasferimento zero. La commutazione dell'ingresso dalla rete elettrica all'inverter avviene istantaneamente senza interruzioni e quindi il lavoro e le apparecchiature non sono influenzati.






Modalità ecologica
La Modalità Eco è un ottimo modo per ridurre i costi e ottimizzare il consumo energetico. Quando la tensione di ingresso rientra nell'intervallo di regolazione della tensione, l'UPS Aten bypasserà la tensione in uscita per risparmiare energia. Questa configurazione UPS a risparmio energetico è un'opzione valida per aumentare l'efficienza energetica durante tutte le operazioni.
Dimensionamento

Dimensionare correttamente un UPS


Per decidere quale deve essere la potenza massima erogabile da un UPS è necessario, in prima istanza,
sommare la potenza assorbita da ogni apparecchiatura che intendiamo proteggere. Può succedere però che
questo valore non sia espresso sempre in VA. Se la potenza è espressa in Watt, dovremo dividere tale
valore per 0.7 (fattore di potenza tipico delle apparecchiature elettroniche) per convertirlo in VA.
Esempio: se su una stampante è riportato un consumo di 80W, la potenza assorbita sarà pari a
80/0.7=115VA.
A volte viene invece indicata la corrente assorbita in Ampere (A); in questo caso è sufficiente moltiplicare
questo valore per il valore della tensione nominale della nostra linea elettrica.
Esempio: se su una stampante è riportato un consumo di 0.5 A, la potenza assorbita sarà pari a
0.5Ax230V=110VA


CARATTERISTICHE TECNICHE



Torna ai contenuti