Vai ai contenuti

UPS 1200 Vultech

GRUPPI UPS > DA 1200 A 1800 VA
PRODOTTO DI QUALITA'
Protezione avanzata per PC, DVR e sistemi Macintosh contro l'interruzione della corrente, curve anomale,
picchi e disturbi della linea elettrica
NUOVA VERSIONE CON AUTO RESTART


Perchè un gruppo di continuità?

L' 80% dei danni ai sistemi informatici è dovuto ai difetti dell'alimentazione elettrica.
Secondo recenti studi svolti da IBM, si verificano sulle reti elettriche 120 disturbi di vario genere al mese ( una media di 4 al giorno). Il rischio di incorrere in malfunzionamenti o danni hardware e software è proporzionale al tempo di lavoro dell'elaboratore.
Un computer che è acceso per 10-15 ore a settimana rischia statisticamente un inconveniente ogni 60 giorni;
ma un sistema in rete potrebbe fermarsi due volte al mese.
Inoltre, ricostruire i dati persi costa mediamente 700 €uro per MB.
Per garantire il corretto funzionamento dei sistemi locali e remoti, in qualunque condizione di alimentazione
elettrica, è necessario disporre di una protezione sicura contro tutti i disturbi elettrici.
Il gruppo di continuità VulTech® UPS1200VA-LITE protegge le periferiche dagli sbalzi di corrente causati da fulmini o altri particolari agenti atmosferici.
È dotato di 2 prese elettriche Bipasso 10-16A/Schuko e una presa IEC13 nella parte posteriore in modo da poter collegare PC, monitor o altre periferiche importanti, evitando l'uso di ulteriori cavi per il funzionamento del prodotto.
Dotato di funzione Overload la quale permette il controllo intelligente della tensione e la gestione del sovraccarico.
Prodotto provvisto di certificati CE e RoHS da normativa CEE

Contenuto della confezione:
- Gruppo di continuità VulTech UPS1200VA-LITE
- Manuale d'istruzioni

Codice : UPS-1200VA


Il gruppo di continuità VulTech® UPS1200VA-LITE protegge le periferiche dagli sbalzi di corrente causati da fulmini o altri particolari agenti atmosferici.
Contenuto della confezione:
- Gruppo di continuità VulTech UPS1200VA-LITE
- Manuale d'istruzioni
58,00 €
Aggiungi

Dimensionare correttamente un UPS


Per decidere quale deve essere la potenza massima erogabile da un UPS è necessario, in prima istanza,
sommare la potenza assorbita da ogni apparecchiatura che intendiamo proteggere. Può succedere però che
questo valore non sia espresso sempre in VA. Se la potenza è espressa in Watt, dovremo dividere tale
valore per 0.7 (fattore di potenza tipico delle apparecchiature elettroniche) per convertirlo in VA.
Esempio: se su una stampante è riportato un consumo di 80W, la potenza assorbita sarà pari a
80/0.7=115VA.
A volte viene invece indicata la corrente assorbita in Ampere (A); in questo caso è sufficiente moltiplicare
questo valore per il valore della tensione nominale della nostra linea elettrica.
Esempio: se su una stampante è riportato un consumo di 0.5 A, la potenza assorbita sarà pari a
0.5Ax230V=110VA
Dimmensioni
in CM

Altezza : 14 Cm
Larghezza : 9,5 CM
Profondita : 31,00 CM


Dotazione

1 Prese Bi Spina/Schuko
1 IEC 13


CARATTERISTICHE TECNICHE




Torna ai contenuti