Vai ai contenuti

TELECAMERA IP POE VARIFOCALE 5 MP

VIDEOSORVEGLIANZA > TELECAMERE PROFESSIONALI > IP POE
TELECAMERA MODELLO EMSNAKE5IP
FOCALE 3.3-12 MM
RISOLUZIONE 5 MP
INGRESSO MICROFONO
ANALISI VIDEO
SLOT MICROSD
109,90 €
Aggiungi
LA NUOVA ERA DELLA VIDEOSORVEGLIANZA
VIDEOANALISI
Cross Line - Attraversamento
Utile a rilevare il superamento di una linea “virtuale”, esempi tipici del Cross Line, nelle banchine della metropolitana, in presenza di cancelli o area private. Tale funzione può essere abilitata in tre differenti modi:
1) Attravesamento da destra vs sinistra,
2) Attraversamento da Sinistra vs Destra,
3) Attaversamento in entrambe le direzioni.
               
Perimeter - Perimetro
Il perimetro è un’altra tipologia di analisi complessa, i principi sono simili allo scavalcamento ma il riferimento è un perimetro/area specifico/a nel quale viene rilevato un' allarme. Gli utilizzi sono facilmente immaginabili: aree di sicurezza, aree riservate, o qualsiasi altra area entro la quale è necessario rilevare l'accesso e/o l'uscita. Tale funzione può essere abilitata in tre differenti modi:
1) Entrata nell'area prestabilita,
2) Uscita dall'area prestabilita,
3) In entrambe le direzioni (entrata + uscita).
               
Item Care – Oggetto Abbandonato
La gestione dell’oggetto abbandonato oggi è diventata un’esigenza molto importante soprattutto in ambito di luoghi pubblici, dove è indispensabile avere un'immediata segnalazione di varianti nell’area di ripresa. Definita l’area di gestione è possibile prevedere il cambio della scena con la presenza di oggetti “nuovi” potendone gestire complessità dimensioni e molti altri parametri, anche in aree con complessità di scena notevoli e con dimensioni ridotte, ovviamente anche in questo caso i parametri sono notevoli e le possibilità d’utilizzo anche. Provate a pensare ad ingressi pubblici, ma anche negozi o magazzini.
               
Item Care – Oggetto Smarrito
Esattamente l’inverso dell’oggetto abbandonato, il cambio di scena con la sottrazione di un oggetto presente, può generare un allarme utile a rilevare l’eventuale soggetto che ha effettuato la sottrazione dello stesso, anche in questo caso nessuna difficoltà ad operare su scene complesse e dimensioni molto ridotte, l’oggetto può essere spostato all’interno dell’area, ma se viene portato all’esterno ne scatta automaticamente l’allarme. L’utilità è facilmente intuibile in aree esposte al pubblico con prodotti che devono essere visibili ma che non devono essere sottratti.
Motion Detection – Rilevazione di Movimento
sistema di rilevamento che consente di iniziare la registrazione solo nel momento in cui viene rilevata una variazione nel contenuto delle riprese della videocamera digitale. La durata della registrazione viene impostata dall'utente, così come la sensibilità e l'area soggetta ad intercettare il movimento. Questo sistema permette di risparmiare sui tempi di registrazione in quanto l'attivazione avviene solo quando effettivamente necessario.
               
Time Laps
E' posssibile scattare delle foto ad orari prestabiliti. Tali immagini possono essere archiviate su HD, inviate tramite mail oppure inviate tramite protocollo ftp. Funzione molto utile alla generazione di un filmato in Time Laps con appositi programmi.
               
Analisi Video
Consente di analizzare il flusso video con la generazione di un' allarme qualora si verifichi una sostanziale alterazione. E' possibile impostare tre differenti livelli di intervento (Alto, Medio, Basso).
DESCRIZIONE GENERALE

Le telecamere di questa gamma sono telecamere digitali di rete, anche dette telecamere IP. Con queste telecamere puoi realizzare un sistema di videosorveglianza completamente digitale che si sviluppa su una rete LAN. Ogni telecamera ha una porta di rete e puoi assegnargli un indirizzo IP, esattamente come si fa con i computer o altri dispositivi di rete. Puoi vedere le tue telecamere con il tuo PC oppure puoi acquistare un videoregistratore di rete (NVR) per gestire comodamente tutte le telecamere.
Principali Funzioni & Caratteristiche
5 Mega Pixel (2592×1944)
3.3-12mm Varifocal lens
• Massima distanza IR Led 40 - 50 mt
•  
3 streams Multi Streaming
• Grado di protezione IP67
• Videoanalisi, Mirror, WDR, BLC, DNR, Antifog, Conta Persone
• POE standard 802.3af
• Sensore 1 / 2.5 “CMOS
• Compressione Video H.265 / H.264 / MJPEG
• Slot Memoria Micro SD - Max 128 GB
• 1 Ingresso audio per Microfono

Alta risoluzione 5.0 Megapixel
Le telecamere di questa serie IP forniscono un video in alta risoluzione 5 Mega Pixel (2592×1944).

Standard Onvif
Onvif è uno standard di interoperabilità che garantisce compatibilità tra vari dispositivi di sicurezza IP facenti parte di un impianto di Videosorveglianza. Se vogliamo far lavorare un NVR Onvif di un determinato produttore con una telecamera di un altro, grazie allo standard Onvif possiamo farlo. Ad oggi questa telecamera è pienamente compatibile con lo standard Onvif 2.4.1.

POE standard 802.3af
La tecnologia POE standard 802.3af, permette a qualsiasi dispositivo di rete di cui ne è dotato di ricevere l'alimentazione direttamente dallo switch di rete, anch'esso POE. Questo è un grosso vanaggio, in quanto con un solo cavo di rete fino ad una distanza massima di 80 mt. è possibile trasmettere l'alimentazione e il flusso dati ad una Telecamera IP. Questa telecamera, a diffrerenza di altri modelli presenti sul mercato, ha il modulo POE INTERNO, non presente sul cavo, quindi decisamente meno ingombrante.

Compressione video H264 H265
Le telecamere di questa serie utilizzano i più moderni formati di compressione video H264 e H265 per inviare uno streaming di alta qualità, ma al tempo stesso leggero, in grado di consumare la minima quantità di banda. Le telecamere possono gestire 2 streaming video con diversa compressione e risoluzione, che si possono scegliere a seconda del dispositivo con cui ci si collega. Anche il frame rate è regolabile fino a 25 frame/secondo (realtime).

Mirror, WDR, BLC, DNR, Antifog  
Con il browser puoi impostarle a piacimento in modo da adeguare la telecamera alle tue esigenze. Puoi regolare finemente l'immagine e ruotarla con le funzioni MIRROR in modo da adattare la telecamera all'area da riprendere. La funzione WIDE DYNAMIC RANGE (WDR) ti è utile se riprendi zone luminose insieme ad aree più scure. Con il BLC puoi migliorare la ripresa di un soggetto in controluce. La funzione ANTINEBBIA e DIGITAL NOISE REDUCTION
ti permettono di migliorare la ripresa in situazioni difficili e con scarsa visibilità.

P2P
Le telecamere di questa serie IP possono essere utilizzate anche stand-alone (senza ausilio di NVR) in situazioni dove non è necessario un impianto di videosorveglianza completo. Grazie al supporto P2P integrato, senza aprire alcuna porta sul router, è immediatamente possibile visionare la telecamera da Smartphone iPhone and Android tramite l'App.

Zone privacy intelligenti
E' possibile mascherare alla visione determinate aree dell'inquadratura in modo da potersi adeguare alla tutela della privacy soprattutto nella sorveglianza di posti di lavoro e aree pubbliche.

Obiettivo a Focale Variabile
La telecamera dispone di una focale variabile da 3.3 mm a 12 mm, il cui impiego è ottimale per riprese dove è richiesta una flessibilità di ripresa, idonea per installazioni sia in ambienti interni che esterni. La telecamera fornisce una ripresa con un’apertura della focale da circa 23° a 86°.

Protezione IP66
Le telecamere di questa gamma sono a tenuta stagna, con grado di protezione IP67. Possono essere montate indifferentemente sia all'interno che all'esterno. Il case realizzato in lega di alluminio (calotta in ABS) , rende la telecamera immune dagli agenti atmosferici.

Visione Notturna
Le telecamere di questa gamma sono equipaggiate con 42 THT IR LED ad alta prestazione che forniscono un elevato potere illuminante mantenendo un consumo energetico relativamente contenuto. I  LED si accendono in automatico al di sotto dei 10 lux. In modalità notturna la telecamera riprende in Bianco Nero garantendo una visibilità ad una distanza massima fino a 50 metri.
LA TELECAMERA HA I SEGUENTI CONNETTORI:

  • ATTACCO RJ45, PER LA CONNESSIONE ALLA RETE E ALIMENTAZIONE POE
  • INGRESSO ALIMENTAZIONE 12 VOLT SE NON SI DISPONE DELL' ALIMENTAZIONE POE A 48 VDC
  • INGRESSO JACK PER MICROFONO
  • USCITA BNC ANALOGICA UTILE PER LA REGOMAZIONE IN FASE D' INSTALLAZIONE

FOTO FRONTALE



FOTO LATERALE
Torna ai contenuti